COMUNITA' EUROPEA: DIRETTIVA CEE 2010/31/ue, PRESTAZIONE ENERGETICA EDILIZA

COMUNITA' EUROPEA: DIRETTIVA CEE 2010/31/ue, PRESTAZIONE ENERGETICA EDILIZA

COMUNITA’ EUROPEA: DIRETTIVA CEE 2010/31/ue, PRESTAZIONE ENERGETICA EDILIZA

La direttiva europea del 19 maggio 2010 riprende la normativa in materia di rendimento energetico in edilizia.

Le principali novità del testo normativo riguardano:

  1. le modalità di calcolo della prestazione energetica degli edifici, ossia la quantità di energia necessaria per soddisfare il fabbisogno energetico invernale ed estivo di un immobile;
  2. Requisiti minimi prestazionali  in funzione dei costi;
  3. Requisiti minimi per componenti edilizi e sistemi tecnici utilizzati;
  4. Introduzione degli edifici a energia “quasi  zero”(nZeb);
  5. Piani nazionali per l’efficienza energetica;
  6. Obbligo dell’attestato energetico per annunci immobiliari;

Il recepimento della normativa, iniziato con il Decreto Legge 63/2013 convertito in Legge 90/13, viene completamente recipito con il DM 26/06/2015 (DM requisiti minimi)

Riferimento legislativo: Direttiva 2010/31/UE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *